Carrello

Chiamaci: +39 085 20 32 838

I migliori prodotti di elettronica al miglior prezzo

come scegliere lo smartphone

Come scegliere uno smartphone

Saper scegliere lo smartphone è molto importante, visto che questo dispositivo fa ormai parte della nostra vita quotidiana sia sul posto di lavoro che nel tempo libero.

Quali sono, allora, gli aspetti che è necessario prendere in considerazione per trovare il prodotto giusto per le proprie esigenze? Si deve partire senza dubbio dal sistema operativo, da cui dipendono i programmi che possono essere installati e le funzioni disponibili sullo smartphone. IOS è il sistema operativo degli smartphone di Apple, mentre sui modelli di tutti gli altri produttori è presente Android, che deriva da Google. Mentre gli iPhone fanno tutti parte della stessa fascia di prezzo, quelli Android possono avere costi molto variabili.

Se però vuoi avere la certezza di spendere poco e di avere un prodotto valido, puoi fare affidamento sul nostro assortimento: cosa aspetti? Scegli subito il tuo smartphone!

Le caratteristiche dello schermo

Per quel che riguarda lo schermo, sono molteplici i fattori da valutare, a cominciare dalla luminosità: è importante che lo smartphone possa essere letto con facilità e visualizzato in qualunque condizione, anche se c’è molto sole.

Ma bisogna badare anche alla risoluzione dello schermo, che viene calcolata in pixel. Ci sono dei modelli che, con le risoluzioni più elevate, raggiungono il 4K: è chiaro che in questi casi è più gradevole non solo la navigazione su Internet, ma anche la fruizione di foto e video. È da evitare una risoluzione troppo bassa, a maggior ragione nel caso in cui il telefono venga usato molto.

La definizione, invece, viene indicata in dpi, vale a dire numero di pixel per pollice: anche in questo caso, è meglio se è molto elevata.

Le dimensioni

Anche la dimensione è una caratteristica dello schermo che non deve essere sottovalutata: è importante che il telefono possa essere usato in maniera comoda tutti i giorni. I phablet sono dotati di schermi grandi, per esempio, ma ciò li rende non tascabili. Ancora, è fondamentale la resa cromatica, e a questo scopo si deve verificare che i colori abbiano la necessaria vivacità.

come scegliere lo smartphone

L’angolo di visione, invece, è ciò che consente di condividere la fruizione dello schermo con qualcun altro evitando di dover spostare il telefono. Infine c’è il contrasto: se è ottimale, non si corre il rischio che le immagini risultino opache.

Quanta memoria è necessaria per uno smartphone

Sono ben quattro le tipologie di memoria che si hanno a disposizione quando si utilizza uno smartphone: oltre alla memoria interna del telefono, ci sono la scheda SIM, la scheda esterna di memoria e lo spazio di archiviazione sul cloud.

Attraverso la memoria interna è possibile memorizzare le informazioni del telefono: nel caso in cui il dispositivo sia destinato alla realizzazione di video e foto, conviene optare per una memoria interna che non sia inferiore ai 32 giga, ma bisogna arrivare fino a 64 giga per i video in 4K, dal momento che occupano una grande quantità di spazio.

Anche le applicazioni pre-installate e il sistema operativo occupano spazio: ciò vuol dire che in realtà i giga che si hanno a disposizione sono meno di quelli dichiarati.

Le doti degli smartphone migliori

Anche l’autonomia garantita dalla batteria è un aspetto che deve orientare le decisioni di acquisto, soprattutto perché guardando video, navigando sul web o giocando non ci vuole molto tempo per scaricare lo smartphone; e lo stesso dicasi per l’uso del GPS. Quindi maggiore è l’autonomia del telefono e meglio è.

Per quel che riguarda il suono, poi, è opportuno che la musica e la voce siano chiare e amplificate: il che a volte non succede nel caso di device di fascia bassa. La qualità del suono dovrebbe essere ottimale anche per le chiamate, a maggior ragione in presenza di rumore ambientale. Se si desidera ascoltare la musica, infine, il consiglio è di acquistare delle cuffie di alta qualità.

Quanto è importante la fotocamera

Oggi gli smartphone vengono usati quasi più per scattare foto che non per telefonare: ecco, quindi, che le specifiche tecniche delle fotocamere rivestono un ruolo di primo piano. Sono numerosi i parametri che definiscono la qualità delle immagini:

  • la luminosità
  • la definizione
  • il bilanciamento del bianco
  • le dimensioni del sensore
  • lo stabilizzatore d’immagine
  • l’autofocus
  • il flash
  • il contrasto.

Non è detto che un numero elevato di megapixel corrisponda a una riuscita ottimale; non serve superare i 12 megapixel, per esempio. Gli smartphone di ultima generazione, poi, sono muniti di una fotocamera anche sul davanti, per realizzare i selfie.

A dir la verità, ci sono anche modelli che montano fotocamere aggiuntive, fino a un massimo di sei, con lenti e zoom differenti. E ora che hai capito come scegliere uno smartphone, perché non esplori le nostre proposte? Magari ti potrebbe piacere Nova 81 di Huawei da 16.9 cm!

Spedizione gratuita

Sempre! Senza minimo d'ordine

30 giorni per ripensarci

Reso facile fino a 30 giorni

Garanzia italiana!

su tutti i prodotti a catalogo

100% Pagamenti sicuri

PayPal / MasterCard / Visa